GIUDICE DI PACE

30 Ottobre 2020

Il giudice di pace, nell'ordinamento giudiziario italiano, è un magistrato onorario della Repubblica Italiana.

PRINCIPALI COMPETENZE IN MATERIA CIVILE:
In sede giurisdizionale il giudice di pace dirime, in materia civile, un'ampia gamma di controversie. In particolare, in base all'art. 7 del codice di procedura civile (c.p.c.), il giudice di pace è competente per le cause relative a beni mobili di valore non superiore a Euro 5.000,00, quando dalla legge non sono attribuite alla competenza di altro giudice, nonché per le cause di risarcimento del danno prodotto dalla circolazione di veicoli e di natanti, purché il valore della controversia non superi Euro 20.000,00.
 
INOLTRE:
  1. per le cause relative ad apposizione di termini ed osservanza delle distanze stabilite dalla legge, dai regolamenti o dagli usi riguardo al piantamento degli alberi e delle siepi;
  2. per le cause relative alla misura ed alle modalità d'uso dei servizi di condominio di case;
  3. per le cause relative a rapporti tra proprietari o detentori di immobili adibiti a civile abitazione in materia di immissioni di fumo o di calore, esalazioni, rumori, scuotimenti e simili propagazioni che superino la normale tollerabilità;
  4. per le cause relative agli interessi o accessori da ritardato pagamento di prestazioni previdenziali o assistenziali.
 
PRINCIPALI COMPETENZE IN MATERIA PENALE
Le materie di competenza sono previste dal d.lgs. 28 agosto 2000, n. 274, in particolare relativamente a reati in genere di modesta entità, sia punibili a querela di parte, sia punibili d'ufficio. Fra questi, i reati di minaccia, percosse, diffamazione non aggravata, invasione di terreni o edifici, danneggiamento, lesioni colpose lievi, gravi o gravissime, lesioni volontarie che abbiano comportato una prognosi non superiore a venti giorni.
 
Per altre informazioni: quifinanza.it
 
DOVE
Ufficio del Giudice di Pace di Lodi - Via San Fereolo 42 - Lodi (LO)
Giorni di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12
Tel: 0371 46821 (centralino);
0371 468219 (cancelleria civile);
0371 468214 (cancelleria penale)

Responsabile: 

Esterna